Monoscocca in Vetroresina - unicità dei Camper e Caravan Compatti - Wingamm
Wingamm è il produttore n 1 al mondo di camper con carrozzeria monoscocca in vetroresina di serie. La carrozzeria monoscocca è l'unica, certa e reale garanzia contro le infiltrazioni.
monoscocca vetroresina, camper compatto, garanzia contro infiltrazioni
6984
page,page-id-6984,page-child,parent-pageid-6986,page-template-default,mkd-core-1.0.2,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,onyx-ver-2.0, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,grid_1200,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
 

Monoscocca in Vetroresina

Dal 1977 Wingamm è il produttore n.1 al mondo di camper con carrozzeria monoscocca in vetroresina di serie.

Monoscocca in vetroresina, come dice la parola stessa, significa stampata in un unico blocco senza alcuna giuntura.

 

LA CARROZZERIA MONOBLOCCO E’ L’UNICA, CERTA, REALE GARANZIA CONTRO LE INFILTRAZIONI.

 

Dal 1977 Wingamm, in collaborazione con aziende esterne specializzate nello stampaggio di manufatti in vetroresina, ha sperimentato tutti i tipi di vetroresine e tutti i tipi di tecnologie di stampaggio, nella costante ricerca di una sempre maggiore qualità. Nel 2009 si è arrivati alla realizzazione dell’ambizioso progetto di realizzazione di porta ingresso, sportelli e gavoni completamente in vetroresina, dal design volutamente e sapientemente automobilistico.

 

La monoscocca Wingamm (solida struttura autoportante), che in quanto tale elimina di fatto il problema delle infiltrazioni, ha raggiunto oggi un elevatissimo grado di finitura sia interno che esterno, l’ottima coibentazione garantisce notevoli prestazioni anche in termini di comfort termico ed acustico.

monoscocca in vetroresina

INFILTRAZIONI

La totale assenza di giunture tra pareti e tetto della monoscocca è l’unica, vera GARANZIA CONTRO LE INFILTRAZIONI.

SICUREZZA

La monoscocca è una struttura monoblocco AUTOPORTANTE che, garantisce un alto grado di resistenza in caso d’urto estremamente superiore rispetto ad una struttura a pannelli assemblati.

COMFORT ACUSTICO

La monoscocca è realizzata in unico pezzo, non presenta bandelle/minigonne aggiuntive in leggero ABS avvitate;  questo garantisce grande comfort acustico durante la marcia.

DURATA NEL TEMPO

La struttura della monoscocca è realizzata a sandwich:
VETRORESINA + POLIURETANO ESPANSO + VETRORESINA
E’ completamente priva di pannelli o listelli in legno che possono nel tempo imputridire.

COIBENTAZIONE

Il POLIURETANO ESPANSO contenuto all’interno delle due lamine in vetroresina che compongono la monoscocca, grazie alla sua struttura microcellulare, è il miglior isolante termico, l’unico impiegato per la realizzazione delle attrezzature della cosiddetta “catena del freddo” (celle frigorifere).

STABILITA’ SU STRADA

Dimensioni contenute, linee aerodinamiche, sbalzo corto, bilanciamento dei pesi garantiscono una notevole stabilità su strada.

LA VETRORESINA

La Vetroresina (VTR) è un materiale composito, formato da fibra di vetro, in forma di tessuti o TNT e resina termoindurente, in genere liquide ed a base di poliestere, vinilestere o epossidica.

 

Le resine, adeguatamente addittivate con prodotti chimici che ne determinano la polimerizzazione anche a temperatura ambiente, vengono spalmate con l’ausilio di pennelli e rulli di pelo o utilizzando tecniche più sofisticate, sui tessuti di vetro, impregnandoli.

 

La solidificazione delle resine (matrici) ingloba le fibre di vetro (rinforzi) dando luogo alla vetroresina. Realizzando il processo di spalmatura su una forma (stampo) se ne copia il disegno; si possono in questo modo realizzare manufatti di varie dimensioni, spessori, robustezza (più strati di rinforzo), solidità, peso, colore (pigmentando le resine).

 

A partire dagli anni cinquanta la vetroresina ha avuto molte applicazioni per la costruzione di oggetti esposti agli agenti atmosferici, in particolare: automobili e imbarcazioni, piscine, serbatoi, lucernari.

 

Per le eccellenti doti di solidità, resistenza alla fatica e leggerezza la vetroresina trova anche applicazioni nel settore areonautico, nella costruzione delle pale eoliche, nella produzione di attrezzi sportivi.

 

Per la sua resistenza alla corrosione in ambienti basici come l’acqua marina, la vetroresina viene utilizzata per produrre tubazioni, vasche, silos, grigliati.

 

In campo industriale, la vetroresina è anche impiegata per la realizzazione di serbatoi atmosferici per liquidi.

 

Grazie ad un’altra proprietà, quale la scarsa conducibilità elettrica, la vetroresina è spesso usata per la costruzione di coperture di apparecchiature elettrotecniche.

 

Inoltre la vetroresina è usata, oltre che per i veicoli da competizione, che richiedono leggerezza, anche per creare componenti aggiuntivi prettamente estetici di carrozzerie o di carene.

IL POLIURETANO

Il Poliuretano è il polimero che si ottiene da una reazione esotermica tra un Isocianato (MDI Difenilmetildiisocianato o TDI Toluendiisocianato) ed un Poliolo (polietere o poliestere). Il poliuretano è il materiale plastico più versatile. Il poliuretano espanso si ottiene da un processo di reazione con una fase di espansione ottenuta con espandenti adeguati.

 

Il POLIURETANO ESPANSO NELL’ISOLAMENTO TERMICO

 

Il successo dei poliuretani espansi rigidi nel settore dell’isolamento termico in edilizia deriva da alcune proprietà chiave del materiale:

  • eccellente isolamento termico determinato dalla più bassa conduttività termica disponibile
  • elevate CARATTERISTICHE meccaniche
  • stabilità dimensionale alle alte e basse temperature
  • inerzia ai più comuni agenti chimici
  • ottima processabilità che permette un accoppiamento stabile e duraturo con quasi tutti i materiali impiegati in edilizia
  • reazione al fuoco adeguata agli impieghi previsti e rispondente alle più severe normative vigenti
  • compatibilità con l’uomo e l’ambiente garantita dall’inerzia fisica e chimica della schiuma

 

Il poliuretano espanso, grazie alla sua struttura microcellulare, è il miglior isolante termico.

 

Questa caratteristica ha contribuito a rivoluzionare i sistemi costruttivi di tutte le attrezzature costituenti la cosiddetta “catena del freddo”.

 

In effetti dal tunnel di surgelazione, al magazzino frigorifero, alla cella frigorifera, alle vetrine ed ai banchi espositivi, ai trasporti su strada e su rotaia sino al frigorifero domestico, il solo isolante termico impiegato è il poliuretano espanso.

Vedi anche

  • Test Drive

    Test Drive

    Prova il nostro camper. Scopri l’emozione di guidare un...

    Scopri di più
  • Service Center

    Service Center

    Service & Expo Center al tuo servizio da 40 anni...

    Scopri di più
  • Personalizzazioni

    Personalizzazioni

    Rendi unicamente tuo il camper con le innumerevoli...

    Scopri di più